Pronto in: 30 min
Ricetta per: 2 portate
Difficolta: Facile

 

La ricetta del risotto al radicchio e vino rosso è molto semplice da preparare ma allo stesso tempo gustosa ed il risultato anche bello da vedere visto che tutto il piatto ha un piacevole colore rosa scuro. Per quel che riguarda il radicchio, invece di quello trevigiano, come vuole la ricetta, io preferisco quello di Chioggia ( che è quello tondenggiante) che è meno amaro.

 

Ingredienti:

  • 4 foglie di radicchio di chioggia
  • 140 g. di riso carnaroli
  • 1/2 cipolla
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 50 g, auricchio piccante
  • olio evo
  • sale

Preparazione

 

1

“Tritate la cipolla e fatela soffriggere leggermente a fuoco lento.
Lavate le foglie di radicchio e tagliatele a pezzetti. aggiungetele alla cipolla e lasciate appassire allungando con un pò di brodo.
2Quando il brodo è asciugato, aggiungete il riso e fatelo tostare. Ora versate il vino, mischiate e aspettate che sfumi. Quando é sfumato aggiungete qualche mestolo di brodo, salate e fate cuocere il riso, aggiungendo altro brodo vegetale un po’ per volta.

3Dopo 15 minuti di cottura, unire l’ auricchio e girando in continuazione fatelo sciogliere fino a che non diventa filante.
Servite ben caldo