Tempo cottura: min 50
Pronto in: min 60
Ricetta per: 4 portate
Difficolta: Facile

 

Avendo dei parenti in Danimarca spesso il Natale lo trascorriamo in questo paese. Come si fa tra partenti, per le feste natalizie, una volta andiamo noi da loro e una volta vengono loro da noi. Durante tutte queste trasferte, a parte il freddo pungente di certe giornate,  ho scoperto anche molto delle tradizioni danesi.

Il Natale è una festa molto più raccolta, si passa molto tempo a casa che viene decorata per creare un’ atmosfera fatta di luci soffuse.

Le patate carammellate fanno parte della tradizionale cena natalizia (che poi per noi tanto cena non è visto che si mangia alle 18) e sono un piatto che viene servito come contorno.

Come giá dice il nome vengono carammellate con lo zucchero ed hanno un sapore leggermente dolciastro che ben si sposa con il maiale o l’ anatra arrosto che viene servita durante questa festa.

Ingredienti:

  • 1 kg. di patate piccole
  • 1/2 tazza di zucchero
  • 25 g. di burro

Preparazione

 

1

Pulite le patate , ma lasciare la buccia. Lessatele in acqua leggermente salata per circa 15 minuti. Fate attenzione a non lessarle troppo perché devono rimanere intere senza sfaldarsi

2Sbucciare le patate con un coltello . Lasciate le patate raffreddare prima di procedere. Questo passaggio è possibile farlo il giorno prima e conservare poi le patate in frigorifero.

3Versare lo zucchero in uno strato uniforme su una padella fredda . Accendere la stufa a fuoco medio e lasciare che lo zucchero si scioglie senza mescolare in essa . Cercate di evitare di utilizzare una padella con rivestimento in teflon.

 

4Quando lo zucchero è sciolto aggiungere il burro nella padella e fatelo squagliare . Unite le patate al mix di zucchero e burro e girate le patate costantemente per circa 5-7 minuti o fino a quando non acquistano un bel colore dorato.

4Le patate sono pronte quando lo zucchero si attacca in modo uniforme alle patate.