Tempo preparazione: 15 min
Tempo cottura: 10 min
Pronto in: 15 min
Ricetta per: 2 portate
Difficolta: Facile

 

Questa mattina al mercato ho comprato del cavolo nero e parlando con Elio, il negoziante dove vado sempre, su come cucinarlo mi ha suggerito di farci un pesto per condire la pasta. “Mamma lo prepara sempre di questo periodo e se lo provi vedrai che non sa per niente di cavolo

Prendendo alla lettera queste sante parole (visto che le aveva dette la mamma) sono andata a casa e mi sono messa subito all’ opera. E il risultato è stato pienamente soddisfacente…. e davvero non sa di cavolo! Ma che cavolo!

Ingredienti:

  • 6 foglie di cavolo nero
  • 8 noci
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 160 g. di pasta
  • olio evo q.bsale

Preparazione

 

1

Lavate e pulite le foglie di cavolo nero, levando la costa centrale.

 

2
Sbollentate le foglie in acqua, poi strizzatele e mettetele nel frullatore insieme ad uno spicchio d’ aglio, ai gherigli di noce, un pizzico di sale grosso e l’ olio extra vergine di oliva. Frullate fino a che non ottenete la consistenza del pesto.

3Nel frattempo cucinate la pasta che preferite (io ho usate le trofie) e quando è al dente scolatela e versate sopra il pesto aggiungendo anche il parmigiano e mischiate per amalgamare bene.
Guarnite con un gheriglio di noce e servite.

Sentirete che bontà!!