Tempo preparazione: 30 min
Tempo cottura: 30 min
Pronto in: 60 min
Ricetta per: 4 portate
Difficolta: Facile

 

I cannelloni al salmone sono un primo piatto ideale per le feste, da preparare magari nel periodo natalizio per la vigilia o il pranzo di Natale.

Per prepararli ho acquistato delle sfoglie di pasta all’ uovo fresca, ma potete anche comprare  quella che trovate al supermercato e poi dividere ogni sfoglia in due in modo da avere la dimensione giusta per i cannelloni.

Per gli spinaci ho utilizzato mezza busta di quelli surgelati a ciuffetti in modo che sono più veloci da scongelare.

Ingredienti:

  • 250 g. sfoglia per cannelloni
  • 400 g. ricotta mista
  • 150 g. salmone affumicato
  • 500 ml. besciamella
  • un ciuffo erba cipollina
  • 2/3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 300 g. spinaci surgelati
  • noce moscata

Preparazione

 

1

Lessate le sfoglie per i cannelloni per un minuto e poi mettetele a scolare su dei teli puliti.

 

2Prendete il salmone affumicato e tritatelo con un coltello.

 

3Mischiate la ricotta con il parmigiano e poi aggiungete il salmone e l’ erba cipollina tritata. Aggiustate di sale.

 

4In una padella mettete a scaldare una noce di burro e versatevi gli spinaci surgelati. Coprite con un coperchio e lasciateli scongelare a fuoco lento mischiando di tanto in tanto. Quando iniziano a cuocere, salateli ed aggiungete un pizzico di noce moscata grattugiata e poi spegnete.

5Coprite il fondo di una pirofila con qualche cucchiaiata di besciamella e disponete sopra gli spinaci.

 

6Iniziate a formare i cannelloni mettendo in ogni sfoglia una cucchiaiata di ricotta.
Disponete i cannelloni sopra gli spinaci e copriteli con la besciamella e il parmigiano reggiano rimasto.

7Infornate a 200° per circa 20/25 minuti. Negli ultimi 5 minuti utilizzate anche il grill in modo che si formi anche un pò di crosticina.