frittelle di carnevale
Tempo preparazione: 10 min
Tempo cottura: 30 min
Pronto in: 40 min
Ricetta per:  portate
Difficolta: Facile

 

Dopo avere fatto le castagnole e le frappe, oggi prepariamo le frittelle di carnevale.

Questo dolce é veramente semplice da fare perché basta mischiare tutti gli ingredienti e poi prendere l´impasto a cucchiaiate e friggere. Nella mia versione sono poi bagnate con l´alchermes che adoro, ma altrimenti si possono solo rotolare nello zucchero.

 

 

Ingredienti:

  • 80 g. di zucchero
  • 2 uova
  • 200 -250 g. di farina
  • 3/4 di bicchiere di latte
  • 3/4 di bicchiere di olio di girasole
  • 1 cucchiaio di mistrà
  • 1/2 bustina di lievito
  • buccia grattugiata di limone
  • olio per friggere
  • zucchero semolato
  • alchermes (a piacere)

Preparazione

 

1

Versate in un recipiente tutti gli ingredienti liquidi e mischiate bene.

 

 

2Aggiungete poi la farina e il lievito e amalgamate bene.

 

 

3State attenti con la farina perché dovete vedere bene quanta ne tira´impasto.

 

 

4L´impasto deve risultare morbido, ma non troppo perché lo dovete prendere a cucchiaiate e friggere.

 

 
5Se quindi é troppo liquido scivolerà subito dal cucchiaio e se invece é troppo duro sarà difficile da prendere.

 

 

6Mettete a scaldare l´olio. Quando é pronto riempite mezzo cucchiaio col composto e con´aiuto di un dito o di un altro cucchiaio fate scivolare velocemente l´impasto nell´olio.

 

7Le frittelle raddoppieranno circa il volume e quando sono ben dorate mettetele sulla carta assorbente e poi passatele nello zucchero.

 

 

8In alternativa fate scaldare 3 cucchiai di miele con 5-6 cucchiai di alchermes e poi versatelo sulle frittelle.