Tempo preparazione: 50 min
Tempo cottura: 20 min
Difficolta: Facile

 

Gli arancini sono dei dolcetti fritti tipici marchigiani che vengono mangiati durante il carnevale. Sono deliziosi, fragranti e molto aromatici, ma naturalmente calorici, sebbene si possono cuocere anche in forno ( qui trovi la ricetta originale degli arancini)

Questa è una versione più light, con lo yogurt, ma non per questo meno buona.

 

Ingredienti:

  • 100 ml acqua tiepida
  • 20 g. lievito di birra fresco
  • 70 g olio di semi o burro
  • 450 g. farina
  • 125 g. yogurt
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 arance non trattate
  • 2 cucchiai di miele ( a piacere)
  • alchermes (a piacere)

Preparazione

 

1

Fate sciogliere il lievito nell´acqua tiepida.

 

 

2Mettete la farina in un recipiente. Unitevi l´acqua con il lievito.

 

 

3Versate poi lo yogurt, l´uovo e l´olio (o il burro), 1 cucchiaio di zucchero e mischiate bene fino ad ottenere una pasta omogenea.

 

4Mettere a lievitare per circa mezz´ora e poi dividete la pasta in due e fate 2 rettangoli di 3/4 mm. di spessore.

 

5Lasciate lievitare altri 10 minuti.

 

 

6Grattugiate la buccia delle arance e mischiatela a 3 cucchiai di zucchero. Distribuite questo composto sulla pasta e poi arrotolatela.

 

7Tagliate il rotolo a fettine di circa 1 cm.
8Mettete su una teglia la carta da forno e posizionatevi sopra gli arancini e cuocete a 180 ° per 20 min.

 

9
Se volete potete scaldare 2 cucchiai di miele e quando é bello liquido unire qualche cucchiaio di alchermes. Versatelo ancora caldo sopra gli arancini.