Tempo preparazione: 15 min
Tempo cottura: 15 min
Pronto in: 30 min
Ricetta per: 2 portate
Difficolta: Facile

 

Il farro può essere usato al posto del classico riso per una cucina più salutare.

Visto che siamo in primavera e si cerca di mangiare più leggero e vegetariano, ho comprato un bel mazzo di asparagi freschi per usarli in varie preparazioni, tra cui questo farrotto, e ho aggiunto  dei pomodori secchi per rinforzare ulteriormente il sapore. E come tocco finale i semi di girasole tostati che danno quel sapore in più che rendono il piatto ancora più gustoso.

Ingredienti:

  • 160 g farro
  • mezza cipolla tritata
  • 6 asparagi
  • 2 pomodori secchi sott’olio
  • brodo vegetale qb
  • sale
  • olio evo

Preparazione

 

1

Pulite gli asparagi e lessateli. Nel frattempo fate soffriggere la cipolla con poco olio. Aggiungete il farro e unite il brodo un mestolo per volta mescolando spesso, come per un classico risotto.

2Tagliate a rondelle gli asparagi e a pezzetti i pomodori secchi e aggiungeteli al farro a metà cottura.
In un padellino fate tostare i semi di girasole in modo che diventino croccanti.

3Quando il farro è cotto al punto giusto impiattate e mettete sopra i semi di girasole tostati. Versate un velo d’ olio e il piatto è pronto.