Tempo preparazione: 10 min
Tempo cottura: 40 min
Difficolta: Facile

Eccovi un plum cake morbido e leggero ideale per la colazione e la merenda. Solitamente uso le gocce di cioccolato per prepararlo, ma oggi visto che avevo diverse tavolette di cioccolato fondente rimaste dalle feste, ho preferito tritare queste così che non avendole più nei paraggi non rischio di mangiarne ogni tanto un pezzettino.

 

 

Ingredienti:

    • 300g di farina 00
    • 150g di zucchero
    • 120g di olio di semi di girasole
    • 1vasetto di yogurt bianco intero o alla vaniglia
    • 1 bustina di lievito per dolci istantaneo
    • 1 pizzico di sale
    • 150 g di gocce di cioccolato o una tavoletta di cioccolato fatto a pezzetti
    • buccia grattugiata di 1/2 limone

Preparazione

 

1

Accendete il forno a 180. Mettete le gocce di cioccolato nel congelatore (questo serve per non farle cadere nel fondo del plum cake quando lo cucinate)

 

2In una planetaria o con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero fino a che non sono belle spumose. Aggiungete l’ olio a filo e lo yogurt, la buccia grattugiata del limone e il pizzico di sale sempre continuando a mescolare.

 

3Setacciate la farina e versatevi dentro il lievito. Prendete le gocce di cioccolato dal freezer e mischiatele insieme alla farina e poi aggiungetela a cucchiaiate all’ impasto mescolando lentamente.

 

4

Versate l’impasto in uno stampo da plum cake  imburrato e infarinato ( oppure coperto dalla carta da forno bagnata e strizzata) e cuocete in forno statico a 180° per 40 minuti. Fate la prova dello stecchino prima di sfornare e se necessario proseguite per qualche minuto la cottura .

 

5Una volta cotta, lasciate raffreddare completamente il plum cake e decoratelo con cacao zuccherato o zucchero a velo.