Tempo preparazione: 15 min
Tempo cottura: 40 min
Ricetta per: 4 portate
Difficolta: Facile

 

I pomodori ripieni di riso sono una classica ricetta estiva che preparo da anni. Il riso lo metto a crudo, senza lessarlo prima e nonostante abbia trovato poche ricette che utilizzano il riso crudo,  a fine cottura risulta comunque sempre cotto a puntino. Il segreto sta solo nel coprire bene i pomodori con la loro calotta così che non si secchi in superficie e venga cotto con l’ acqua già presente nel pomodoro.

Ingredienti:

  • 6 bei pomodori maturi di forma regolare rotonda
  • 1 cucchiaio di riso per ogni pomodoro
  • olio evo qb
  • un bel ciuffo di basilico
  • sale e pepe

Preparazione

 

1

Lavate bene i pomodori e poi tagliate la calotta superiore.
Togliete bene i semi e poi con l’ aiuto di un coltellino e di un cucchiaino svuotateli della polpa che metterete in una ciotola.

2Mettete un pò di sale in ogni pomodoro e posizionateli a testa in giù per far uscire l’ acqua.

 

3Tritate tutta la polpa che avete raccolto nella ciotola, aggiungete i cucchiai di riso, il basilico spezzettato, l’ olio extra vergine di oliva e salate e pepate

 

4Posizionate i pomodori abbastanza uniti in una teglia e riempiteli con il riso. Non devono essere troppo pieni perchè il riso cuocendo cresce di volume. Versate un ‘ altro filo d’ olio e poi coprite ogni pomodoro con la sua calotta.

5Infornate con forno ventilato a 180° per circa 40 minuti.