Pronto in: 40 min
Ricetta per:  portate
Difficolta: Facile

 

Ogni volta che si sbuccio i piselli rimango sempre meravigliata dalla grande quantità di scarto che si produce. Ma visto che anche le bucce sono commestibili meglio usarle per fare una bella crema. E poichè a me piacciono le spezie, ci ho mezzo anche un pezzetto di zenzero e l’ ho accompagnata poi con dei falafel che mi erano rimasti.

Ingredienti:

  • 800 g piselli freschi
  • 1 cipollina
  • 1 patata
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • pane tostato o falafel
  • 1 pezzetto di zenzero”

Preparazione

 

1

Una volta che avete le bucce dei piselli cercate di togliere il filo e lavatele bene.

 

2Mettete a soffriggere la cipolla tritata e poi aggiungete le bucce dei piselli, il pezzetto di zenzero sbucciato e la patata a pezzetti. Coprite con dell’ acqua e portare a cottura aggiungendo altra acqua all’occorrenza. Regolare di sale e pepe.

3Quando i baccelli sono ben cotti, frullarli e se necessario (io l’ ho dovuto fare) passarli al passaverdura fine.

 

Potete accompagnare questa crema con dei crostini di pane o meglio ancora con dei falafel sbriciolati dentro. Sono due sapori che si accompagnano alla perfezione.